Colpi di stato e vita quotidiana

Immagine

(È probabile che in questi giorni vi sia capitato di leggere del post di Beppe Grillo sul colpo di stato, e della risposta ironica di Matteo Renzi. In sintesi, Grillo dice “Con la tagliola dell’altro giorno alla Camera, è finita la democrazia, stanno facendo un colpo di stato”, e Renzi replica “Già, mi pare che da inizio anno stiamo al tredicesimo”.

Al che io ho pensato: ma che solo Matteo Renzi si può divertire?

Segue dunque breve divertissement su “Colpo di stato e vita quotidiana” in forma di brevi scenette, per attore singolo o attori in coppia.)

 

– Driiiin

– Driiiiin

– Driiiiin

“Risponde la segreteria telefonica di Pidielle/Pidimenoelle Associati & Co.; al momento non possiamo rispondere, perché assenti o più verosimilmente impegnati in un colpo di stato. Vi preghiamo di lasciare un messaggio dopo il segnale acustico, avendo cura di segnalare le vostre generalità e il motivo della vostra chiamata; se non risulterete inclusi nelle liste di proscrizione, vi contatteremo il prima possibile.

Ci scusiamo per l’inconveniente e vi ringraziamo per aver scelto la Pidielle/Pidimenoelle Associati & Co.!”

 

“Oh Marco, stasera dice che Giangi ci dà buca per calcetto, vieni tu, che sennò siamo dispari e non possiamo far le squadre?”

“Eh, guarda, verrei, ma ho tempo solo sul presto, voi per che ora avete preso il campetto?”

“Luca l’ha prenotato dalle otto e un quarto…”

“Eh no, non ce l’ha faccio che alle settemmezza c’ho il colpo di stato e se arrivo in ritardo quelli s’incazzano, lo sai come sono.”

“No vabbeh, ma che due palle che sei da quando sei diventato attivista, ti preferivo prima.”

 

“E suo figlio studia?”

“No, adesso fa il golpista”

(semicit.)

 

“Dai, smettila.”

“Eddai, su… dai… dai”

(ridacchiando) “No, ti ho detto di no, dai, tieni giù le mani che non ho voglia, dai!”

“Mmm… Mmm… Dai che poi ti faccio un bel massaggio…”

“No, dai, ti ho detto smettila, che devo ancora vedere la puntata del colpo di stato di oggi! Che sennò poi vanno avanti con la serie e non ci capisco più niente!”

 

(Sipario, applausi.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...