Prolegomeni ad un congresso di partito

Immagine

Visto che lo stanno facendo tutti, perché non farlo anche noi?

Sono finalmente uscite le piattaforme programmatiche delle quattro candidature alla segreteria del PD (Civati, Cuperlo, Pittella, Renzi), e commentatori più o meno acuti si sono lanciati in analisi e disamine dei documenti relativi.

Questo blog, dunque, si accoda diligentemente, e prova a fare qualche considerazione al riguardo, dedicando un post a ciascuna delle mozioni.

Ah, una piccola postilla introduttiva: vista l’allergia che aleggia da queste parti nei confronti di fandom e certe forme di retorica politica – giusta e strategicamente necessaria, per carità, ma non ci si può scegliere le proprie insofferenze –  si lasceranno da parte alate formule e arditi slogan (a meno che non meritino davvero, per efficacia e originalità), e ci si concentrerà su impressioni generali di punti specifici.

E si sarà maligni. Sappiatelo.

Bene, e ora si vada a incominciare.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;Prolegomeni ad un congresso di partito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...