Papa-pop

Un giorno qualcuno molto più preparato, competente e intelligente di me pubblicherà un bello studio sul filo rosso di stile comunicativo ultrapop che partendo da Giovanni Paolo II passa da Berlusconi, Bossi, Grillo e arriva al nuovo papa Francesco. Uno che, comunicativamente, sa benissimo quello che fa.

L’unico fastidio è che a minuti torneranno in massa i papa-boys e sarà tutto un “Fran-ce-sco! Fran-ce-sco! Fran-ce-sco!”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...